Acceleratore di città

Il problema

Le strade dei piccoli centri urbani soffrono. Soffrono la crisi di un sistema di offerta commerciale che spesso non è adeguato alle sfide degli stili di consumo post-moderni: la grande distribuzione, la sempre maggiore mobilità sociale, la progressiva de-fidelizzazione delle clientele.

Questa sofferenza si traduce in uno svuotamento sistematico degli spazi privati e di quelli pubblici, determinando insicurezza e un impoverimento generale delle comunità locali. Le strade vuote e spente non sono un destino ineluttabile.

Com’è possibile arrestare la desertificazione dei nostri centri attivando le risorse esistenti e attraendo quelle non esistenti, restituendo ai clienti il piacere di un passeggiata nel centro commerciale?

La soluzione

La soluzione c’è già, ed è compresa nelle comunità piccole ma pronte a raccogliere le sfide. Apparentemente insignificanti per i destini dell’umanità, eppure così ricche di intelligenze e risorse. Marginali, eppure centrali: poco valorizzate perché disconnesse dai grandi flussi urbani.

La soluzione è minismart – acceleratore di città, uno strumento pensato dai piccoli e per i piccoli, per ripensarsi in grande. Uno strumento per chi ha cuore il destino di una luogo che ha tanto da dire ma pochi strumenti per promuoversi.

Un pacchetto di servizi attivabili anche separatamente, per dare vita a un nuovo sistema di offerta per una nuova esperienza di acquisto.

Come funziona

Minismart prende per mano la città e l’accompagna in un percorso di innovazione graduale, sostenibile, accettabile dalla popolazione.

  1. si parte con una mappa di chi e cosa c’è, chi fa cosa meglio: ci contiamo e ci conosciamo: se non esistiamo come gruppo, è difficile collaborare…
  2. poi attiviamo un cantiere (minismart lab), in cui selezioniamo cosa c’è di utile per ripensare la città come minismart city
  3. durante il cantiere, grazie a momenti di co-creazione, si struttura una strategia di sviluppo focalizzata in particolare sulla strategia di lancio commerciale del territorio.
  4. attivando competenze locali o fornendole direttamente si struttura il territorio rendendolo veloce
  5. vengono formati gli attori locali all’uso delle nuove tecnologie per la promozione



Servizi

formazione

FORMAZIONE

La rete di operatori economici del territorio ha bisogno di riqualificazione? il sistema di relazioni tra pubblico e privato non produce gli effetti sperati? Minismart ristuttura le competenze e innesca il cambiamento, con azioni mirate di accompagnamento e formazione.

network

NETWORK

Accelerare la città significa inquadrare il percorso di sviluppo in una chiave di lettura accessibile: l’adesione a reti tematiche di città è una via sempre più essenziale da percorrere. Minismart è una rete in espansione di condivisione di pratiche.

promo

PROMOZIONE

L’immagine coordinata risponde a un’idea di identità collettiva, di destinazione turistico-commerciale compatta e capace di pensare ed agire insieme. Minismart è una piattaforma in cui la città parla al suo pubblico in modo nuovo e attuale.

sviluppo

SVILUPPO

L’infrastruttura come condizione per acquisire competitività. La velocità come elemento di attrattiva. Minismart è attivazione dell’ecosistema imprenditoriale locale per auto-dotarsi della soluzione al digital divide, mediante il cablaggio in banda ultra larga.

Casi

Loro l’hanno fatto.
Una nuova strategia per il commercio locale e politiche mirate per rendere il territorio piccolo e veloce.

BENTIVOGLIO
castel-maggiore
argelato
screenshot
button-email